15 luglio 2013

Pasta fresca senza uova




Ingredienti (x 4)

  • 300 gr di farina di grano duro ( o 200 di grano duro e 100 “00”)
  • 150 ccl di acqua tiepida
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 cucchiai d’olio EVO

Preparazione

Setacciare la farina a fontana su un piano di lavoro.
Aggiungere il sale e l’olio e iniziare ad impastare aggiungendo l’acqua un po’ per volta (in questo modo si evita che l’impasto risulti troppo molle, cosa che può capitare quando si usano farine con umidità elevata).
Lavorare l’impasto fino a che non diventa liscio e non appiccicoso.
Formare una palla e lasciare riposare al fresco per 40 minuti  avvolto nel cellophan o coperto da un canovaccio umido.
Passato il tempo di riposo, stendere la pasta con il mattarello e tagliarla nel formato preferito. Oppure, se siete pigri come me, fatelo con la macchina per tirare la pasta :-)

Consigli per la cottura

Prima di buttare la pasta nell’acqua bollente e salata, aggiungete un paio di cucchiai d’olio: eviteranno il rischio di farla appiccicare.
La cottura di questo tipo è molto veloce, in genere pochi minuti. Dipende anche dallo spessore della pasta ma è sempre meglio assaggiarla dopo due minuti dalla ripresa del bollore.

Nessun commento:

Posta un commento